Vita minima #58: Silvia Y.

ImageQuando la sua risata nervosa – solo la sua risata nervosa – inizia a spegnersi tra le quattro mura della sala da pranzo e Silvia si accorge che nessuno degli altri dieci commensali ride, ma anzi, ognuno di loro prova a superare l’imbarazzo distogliendo lo sguardo, girando una posata sul tavolo o sistemandosi la giacca, solo in quel momento esatto – dicevamo – Silvia capisce che quello era un giochino stupido fatto per ingannare il tempo tra una portata e la successiva, e che anche lei avrebbe dovuto fare esattamente come tutti gli altri e raccontare sì una cosa imbarazzante, ma non davvero la cosa più imbarazzante che le fosse mai successa in tutta la vita.

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://viteminime.wordpress.com/2012/05/18/vita-minima-58-silvia-y/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: