Vita minima #54: Elio P.

“Ciao amore, sono io. Tutto bene? Senti… ti chiamavo per dirti che ho finito prima, al lavoro. Se vuoi preparo io qualcosa da mangiare, ‘stasera. Ti va? Sì? Allora alla cena ci penso io, d’accordo… ma no! Figurati, non preoccuparti… Ci penso io, ti ho detto, non preoccuparti. Piuttosto: che cosa hai voglia di mangiare? Oltre al mio cazzo per dessert, ovviamente”.

Annunci
Published in: on 2 dicembre 2011 at 18:11  Comments (1)  
Tags: , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://viteminime.wordpress.com/2011/12/02/vita-minima-54-elio-p/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. a parte la finezza, ma non abbandonarci così… 😦


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: